Giovanni Antonio Boltraffio

L’ARTISTA Facciamo conoscenza con un pittore milanese di fine Quattrocento, che vanta l’appellativo di miglior allievo diretto di Leonardo. Se è lunga la lista di coloro che si sono ispirati al maestro fiorentino, questo qui è senza dubbio tra i suoi più fedeli imitatori. Bravo a tal punto che, ancora oggi, ci sono diversi dubbi irrisoltiContinua a leggere “Giovanni Antonio Boltraffio”

Il Corteo dei Magi di Gaudenzio Ferrari

La parola Epifania deriva dal greco “epì” (sopra) e “phàinomai” (mostrarsi)… interpretandola bene, andrebbe tradotta con manifestazione. Per quanto si parli comunemente di Epifania come della venuta dei Magi, in realtà il suo significato è un po’ diverso. Noi, che vogliamo essere precisi, la leghiamo alla manifestazione di Dio in Gesù Bambino, nato in quella semplice capanna diContinua a leggere “Il Corteo dei Magi di Gaudenzio Ferrari”

I Cenoni del Veronese

A sentire così, vi verrebbe da pensare (soprattutto in periodo natalizio) di essere stati invitati a un cenone di Capodanno. Invece, non dovete aspettarvi né lenticchie, né cotechino, ma dessert di mele cotogne, capolavori di zucchero e gelatina, pane e vino rosso a volontà. L’unica cosa che il 31 dicembre ha in comune con ilContinua a leggere “I Cenoni del Veronese”

Fiabe braidensi – In groppa a una giraffa

Sette metri e mezzo di telero occupavano l’immensa parete della sala braidense. Sette metri e mezzo invitavano il visitatore prima a osservare l’opera da lontano, per poi avvicinarsi ad apprezzare i dettagli.  Fu nell’accorciare la distanza tra lei e la tela, che la Risolartista cominciò a sentire un certo tepore di aria africana: quella diContinua a leggere “Fiabe braidensi – In groppa a una giraffa”

Quattro passi per Brera con un Liutaio del Paese delle Fiabe

Era un personaggio curioso, quello con cui la Risolartista stava pedalando in un caldo pomeriggio di fine luglio. Molto curioso. Quasi pittoresco. Anzi no, meglio: fiabesco. Sembrava proprio uscito da una di quelle fiabe di un tempo, ambientate attorno agli incantevoli castelli bavaresi. Nel caso non ce li aveste ben in mente, vi rinfresco unContinua a leggere “Quattro passi per Brera con un Liutaio del Paese delle Fiabe”