Benvenuti nella bottega della Risolartista

Come bottega-atelier, non dovete aspettarvi soltanto tele e colori. Anzi: qui si parla perlopiù di creazioni digitali, e sapori invitanti. Una delizia per gli occhi e per il palato. Senza dimenticare la cultura: vera spezia che si mescola in ogni opera, emergendo più o meno forte, a seconda delle ispirazioni.

Dopo tutto, in quanto Risolartista, sono alla costante ricerca di “ricette” che possano unire l’arte, la letteratura, il marketing e la realtà contemporanea, in un’unica ciotola di RISOLATTE. Con una fetta di pane (con lievito madre) accanto. Questi sono gli elementi che mi caratterizzano di più, e che potrete riscoprire nei miei lavori.

Mi si chiede spesso se io mi occupi di ricette e cucina: da Risolartista rispondo che la tavola è il punto di partenza per assaporare disegni, storie, parole e concetti. Pensate al RISOLATTE come una metafora: una tela bianca, di riso e latte, pronta a essere dipinta con chissà che cosa…

Vi invito, dunque, a esplorare il mio menu del giorno, con lo spirito di chi vuole lasciarsi deliziare dalle mie creazioni, quanto imparare qualcosa di nuovo. Spero che al temine dell’assaggio, la vostra tela bianca di RISOLATTE sia diventata un’opera d’arte…